Mese Mariano 2018

LA TUA PRESENZA CI COLMA DI GIOIA

Mese Mariano Maggio 2018

  

APPUNTAMENTI COMUNITARI DEL MESE MARIANO

  • Lunedì 30 Aprile Pellegrinaggio a Loreto in preparazione al mese mariano.
  • Domenica 29 Aprile Alla Messa delle 10 Unzione degli Infermi
  • Mercoledì 2 Maggio Alle ore 21.00 Apertura mese mariano in Chiesa: benedizione delle icone e consegna dei libretti del rosario. Per tutto il mese si reciterà il rosario nelle zone e si celebrerà la Messa all’aperto.
  • Domenica 6 Maggio Alla Messa delle 11 Cresime e Prime Comunioni   (ci sarà la Messa delle ore 8, quella delle 10 non sarà celebrata)
  • Sabato 12 maggio Nel piazzale della chiesa, alle ore 17,30, Fiorita alla Madonna.
  • Domenica 13 Maggio Benedizione delle mamme (ore 10 e 11,15)
  • Mercoledì 30 maggio In chiesa alle ore 21, conclusione del mese mariano, processione dalle zone con recita del rosario, preghiere di ringraziamento e di affidamento a Maria. Benedizione finale.

 

 CALENDARI DEI ROSARI NELLE ZONE

ZONA NUOVO PEEP

dal 3 all’ 11 maggio, ore 21: Sala Comune, via A. Moro n° 73

dal 14 al 18 maggio, ore 21: Sala Comune, via Cuneo n° 29

dal 21 al 25 maggio, ore 21: Sala Comune, via A. Moro n° 27

dal 28 al 30 maggio, ore 21: Sala Comune via A. Moro n° 5

ogni venerdì alle ore 17: Sala Comune via A. Moro n° 73

MARTEDÌ 29 MAGGIO ALLE ORE 21: SANTA MESSA DI AFFIDAMENTO A MARIA (Presso sala Comune via A. Moro n° 73)

ZONA COSTELLAZIONI

  • Giovedì 3 maggio, ore 21: famiglia Righetti, via Pegaso 1
  • Lunedì 7 maggio, ore 21: famiglia Marcucci, Galli via Vega 43
  • Giovedì 10 maggio, ore 21: famiglia Piastra, via Vega 51
  • Lunedì 14 maggio, ore 21: famiglia Fanchi,  via Ariete 21
  • Giovedì 17 maggio, ore 21: famiglia Ramilli, via Sirio 6
  • Lunedì 21 maggio ore 21: famiglia Vittori, via Pleiadi 7
  • Giovedì 24 maggio, ore 21: Santa Messa presso famiglia Montebelli, via Vega 39
  • Lunedì 28 maggio, ore 21: famiglia Vescini –Vanoni, via Del Cigno 15

 

ZONA QUAGLIATI

  •  3 maggio: fam. GRANDONI via Quagliati n° 60
  •  4 maggio: fam. CAMPANA via Quagliati ° 2
  •  7 maggio: fam. PETRONCINI via Quagliati n° 36
  •  8 maggio: fam. CARICATO via Quagliati ° 14
  •  9 maggio: fam. BERNARDINI via Aprusa n° 6
  • 10 maggio: fam. GRANDONI via Quagliati n° 60
  • 11 maggio: fam. PARMA via Quagliati n° 20
  • 14 maggio: fam. SCAVONE via Massera n° 7
  •  15 maggio: fam. CARLINI via Massera n° 2
  •  16 maggio: fam.CECCHETTI via Aprusa n° 7
  • 17 maggio: fam. AMATI Stefania via Covignano 192
  •  18 maggio: fam. DE PAOLI via Des Verges n° 7
  • 23 maggio (Santa Messa): via Aprusa n° 3 presso fam. MONTEMAGGI/SEMPRINI
  • 21, 22,24, 25, 28, 29 maggio: nel parco Quagliati davanti alla celletta della Madonna

ZONA ABETE

Ci incontriamo per la recita del Rosario dal 3 al 30 maggio, dal lunedì al venerdì,

presso il garage della famiglia Gaviani in via Dell’Abete n° 38

MERCOLEDÌ 16/05 SANTA MESSA NELLA NOSTRA ZONA NEL LOCALE COMUNE DI VIA DELL’ABETE N° 44

 

ZONA ACQUARIO

Ci incontriamo per la recita del Rosario dal 3 al 30 maggio, dal lunedì al venerdì, nel parco davanti alla celletta della Madonnina

SANTA MESSA NELLA NOSTRA ZONA LUNEDÌ 28 MAGGIO ALLE ORE 21 PRESSO IL LOCALE COMUNE IN VIA ACQUARIO N° 121

 

ZONA ALBERI

Ci incontriamo per la recita del Rosario dal 3 al 30 maggio, dal lunedì al venerdì, presso:

FAMIGLIA VANNUCCI LUISA Via Del Platano N° 3

GIOVEDÌ 10 MAGGIO ALLE ORE 21 SANTA MESSA NELLA NOSTRA ZONA (STESSO INDIRIZZO)

 

ZONA CHIESA

  • Alle ore 21 ci incontriamo per il rosario presso le famiglie:
  • 3 giovedì Fam. Mussoni Eleonora Via Bertoloni, 30
  • 4 venerdì Fam. Marani Cinzia Via Bascucci 17/A
  • 7 lunedì Fam. Bacchini Claudia Via Covignano 211
  • 8 martedì Fam. Poggi Pierpaolo Via Bertoloni 14
  • 9 mercoledì Fam. Pischedda Via Ristori 20
  • 10 giovedì Fam. Moretti Tonino Via Bonvicini 15
  • 11 venerdì Fam. Guidomei Duilia Via Bascucci 9
  • 14 lunedì Fam. Mengardi Corrada Via Covignano 213
  • 15 martedì Fam. Iommi Fabrizio Via Crocifisso 39
  • 16 mercoledì Pellegrinaggio a Saiano (vedi programma)
  • 16 mercoledì Fam. Carlini Silvano Via Novelli 39
  • 17 giovedì Santa Messa di zona presso Fam. Zaghini Lella Via Boninsegni 16
  • 18 venerdì Fam. Battistini Via Bascucci 8
  • 21 lunedì Fam. Bacchini Claudia Via Covignano 211
  • 22 martedì Fam. Rinaldi Bianca Via Jano Planco 1
  • 23 mercoledì Fam. Di Grazia e De Paoli Via Jano Planco 7
  • 24 giovedì Fam. Sacchi Paola Via di Mezzo 90
  • 25 venerdì Fam. Marani Cinzia Via Bascucci 17/A
  • 28 lunedì Fam. Gemmani Sgherri Luisa Via Bascucci 17/A
  • 29 martedì Fam. Cedrini Giovanni Via Crocifisso 8

Punti fissi in cu,i alle ore 21, si reciterà il rosario per tutto il mese:

  • in Chiesa
  • Fam. Navarra- Via di Mezzo 77

 

ZONA PASSERO

Ci incontriamo per la recita del Rosario dal 3 al 30 maggio, dal lunedì al venerdì presso:

locale comune di Via di Mezzo n°24 alle ore 16,30

Ascoltando…TE – Podcast quaresimali | Domenica 6 marzo

Con grande entusiasmo condividiamo la seconda meditazione-podcast quaresimale registrata dai gruppi dei giovani della nostra parrocchia, che per questi tre lunedì di quaresima accompagnerà la preghiera personale di chi vorrà “ascoltare” questa proposta.

Il podcast di questa settimana è stato pensato e registrato da alcuni Scout dei Clan della nostra parrocchia ed è disponibile qui sotto o direttamente sul profilo Spreaker (una piattaforma per le web radio) di Radio Church.

Ecco il brano del Vangelo della prossima domenica, 28 marzo, III di Quaresima (Luca 15,1-32)

6 marzoIn quel tempo, si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro».
Ed egli disse loro questa parabola: «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova? Quando l’ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle spalle, va a casa, chiama gli amici e i vicini e dice loro: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta”. Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione.
Oppure, quale donna, se ha dieci monete e ne perde una, non accende la lampada e spazza la casa e cerca accuratamente finché non la trova? E dopo averla trovata, chiama le amiche e le vicine, e dice: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la moneta che avevo perduto”. Così, io vi dico, vi è gioia davanti agli angeli di Dio per un solo peccatore che si converte».
Disse ancora: «Un uomo aveva due figli. Il più giovane dei due disse al padre: “Padre, dammi la parte di patrimonio che mi spetta”. Ed egli divise tra loro le sue sostanze. Pochi giorni dopo, il figlio più giovane, raccolte tutte le sue cose, partì per un paese lontano e là sperperò il suo patrimonio vivendo in modo dissoluto. Quando ebbe speso tutto, sopraggiunse in quel paese una grande carestia ed egli cominciò a trovarsi nel bisogno. Allora andò a mettersi al servizio di uno degli abitanti di quella regione, che lo mandò nei suoi campi a pascolare i porci. Avrebbe voluto saziarsi con le carrube di cui si nutrivano i porci; ma nessuno gli dava nulla. Allora ritornò in sé e disse: “Quanti salariati di mio padre hanno pane in abbondanza e io qui muoio di fame! Mi alzerò, andrò da mio padre e gli dirò: Padre, ho peccato verso il Cielo e davanti a te; non sono più degno di essere chiamato tuo figlio. Trattami come uno dei tuoi salariati”. Si alzò e tornò da suo padre.
Quando era ancora lontano, suo padre lo vide, ebbe compassione, gli corse incontro, gli si gettò al collo e lo baciò. Il figlio gli disse: “Padre, ho peccato verso il Cielo e davanti a te; non sono più degno di essere chiamato tuo figlio”. Ma il padre disse ai servi: “Presto, portate qui il vestito più bello e fateglielo indossare, mettetegli l’anello al dito e i sandali ai piedi. Prendete il vitello grasso, ammazzatelo, mangiamo e facciamo festa, perché questo mio figlio era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”. E cominciarono a far festa.
Il figlio maggiore si trovava nei campi. Al ritorno, quando fu vicino a casa, udì la musica e le danze; chiamò uno dei servi e gli domandò che cosa fosse tutto questo. Quello gli rispose: “Tuo fratello è qui e tuo padre ha fatto ammazzare il vitello grasso, perché lo ha riavuto sano e salvo”. Egli si indignò, e non voleva entrare. Suo padre allora uscì a supplicarlo. Ma egli rispose a suo padre: “Ecco, io ti servo da tanti anni e non ho mai disobbedito a un tuo comando, e tu non mi hai mai dato un capretto per far festa con i miei amici. Ma ora che è tornato questo tuo figlio, il quale ha divorato le tue sostanze con le prostitute, per lui hai ammazzato il vitello grasso”. Gli rispose il padre: “Figlio, tu sei sempre con me e tutto ciò che è mio è tuo; ma bisognava far festa e rallegrarsi, perché questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato”».

Buon ascolto e… buona preghiera!

Ascoltando…TE – Momenti di preghiera per i giovani | Quaresima 2016

La Pastorale Giovanile della parrocchia del Crocifisso propone, per questa Quaresima, tre momenti di preghiera per i giovani della nostra comunità.

Venerdì 27 marzo
Venerdì 4 marzo
Venerdì 11 marzo
Alle ore 21.00 in chiesa

E la proposta non finirà qui… Saranno caricati nel profilo spreaker.com di Radio Church, ogni settimana, i commenti al Vangelo della Domenica registrati dai vari gruppi giovanili della parrocchia!

Un’esperienza unica per ascoltare…TE!


Ascoltando... te